Sarà una vigilia di Pasqua estremamente importante per il Victor San Marino, impegnato in uno scontro diretto assolutamente da non fallire se vorrà conquistare l’accesso alla poule per gli spareggi nazionali.

Gli uomini di mister D’Amore, infatti, ospiteranno all’Acquaviva Stadium la Savignanese nella partita valida per la penultima giornata di campionato dell’Eccellenza Emilia Romagna; sia i sammarinesi che i romagnoli sono appaiati attualmente in terza posizione nella classifica del girone C a quota 39, a -2 dal Russi secondo classificato.

Sabato 16 aprile allo stadio di Acquaviva (Repubblica di San Marino), alle ore 15.30, ci saranno dunque in palio punti pesanti per la corsa alla conquista della qualificazione agli spareggi regionali tra seconde classificate.
Il Victor San Marino, si spera con il massimo supporto dei suoi tifosi più numerosi possibile, è pronto a dare il massimo in campo per strappare l’intera posta in palio alla Savignanese e rimanere fino alla fine in corsa playoff centrando la quarta vittoria consecutiva in Eccellenza.

Gianni D’Amore, allenatore del Victor San Marino, afferma: “La vittoria di sabato scorso è stata importante quanto difficile, ma lo sapevamo: il Sanpaimola era in cerca di punti salvezza e ha dato tutto quello che aveva. Arrivare a giocare lo scontro diretto con la Savignanese a -2 era un nostro obiettivo e va dato merito ai ragazzi per averlo raggiunto. Questo sabato non cerchiamo vendette per la sconfitta subita all’andata, ma solo conferme di quello che di buono stiamo facendo adesso. A Savignano abbiamo perso meritatamente, sta a noi fare un altro tipo di prestazione. Speriamo che la posta in palio attiri qualche tifoso in più ad Acquaviva: è la nostra ultima partita in casa e ci teniamo a fare bene, sarebbe bello farlo davanti a tanta gente”.

Alexander Carrer, attaccante del Victor San Marino, dichiara: “Il gol, soprattutto per un attaccante, è sempre una gioia immensa. Quando poi un gol si rivela decisivo per la vittoria, lo è ancora di più.  Quest’anno purtroppo ho subito infortuni che mi hanno tenuto fermo a lungo, ma ho avuto comunque la fortuna di contribuire ai successi del Victor San Marino. Dobbiamo riuscire nelle ultime due partite di campionato a dare continuità ai nostri ultimi risultati positivi, cosa che a un certo punto sembrava raggiunta e invece la squadra ha compiuto alcuni passi falsi inaspettati. C’è da dire, però, che in questo momento della stagione non è facile giocare contro nessuno perché anche le squadre che stanno dietro di noi in classifica giocano con il coltello tra i denti, quindi ci si può aspettare di tutto sempre. Noi dobbiamo riuscire a capire che bisogna fare sacrifici insieme nonché lavorare il doppio e meglio per arrivare pronti di testa e di gambe agli scontri diretti con la Savignanese e il Russi. Ai nostri tifosi, oltre a promettere che ce la metteremo tutta fino alla fine del campionato, possiamo solo dire grazie, sempre e comunque, perché non ci hanno mai lasciati soli. L’appello che faccio a loro è quello di venire in massa allo stadio per compiere tutti insieme un ultimo sforzo”.

Andrea Lattanzi
Addetto stampa Victor San Marino

One response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.